Curriculum

Premessa

Il Medico di Medicina Generale si prende cura dei propri pazienti con un approccio globale (complessità dell’essere malato, aspettative ed idee dei pazienti, multimorbidità, dimensione psicosociale e culturale) , in accordo con i diversi livelli assistenziali e valutando sempre il rapporto rischio/beneficio delle sue scelte. Inoltre, oltre a questo approccio organico, la medicina generale risponde anche al principio della continuità e della trasversalità dell’approccio alle patologie, come pure al principio secondo cui la medicina generale deve occuparsi tanto delle persone malate quanto di quelle sane (prevenzione).

Scopo della Formazione in Medicina Generale è l‘ acquisizione di conoscenze, competenze ed abilità necessarie per poter svolgere in modo adeguato un ruolo professionale di grande impegno come è quello del Medico di Medicina Generale all‘ interno del Servizio sanitario pubblico. L‘insegnamento della metodica specifica della Medicina Generale è uno dei compiti più importanti del curriculum formativo.

Struttura

  • Il piano formativo si svolge su tre anni e si articola in una parte pratica (144 settimane più 12 settimane di assenze giustificate) e da una parte teorica (ca. 120 seminari, ciascuno di tre/quattro ore di durata)
  • Presupposti per la partecipazione alla formazione: Laurea in Medicina e Chriurgia, superamento dell‘ esame di ammissione

Obiettivi didattici generali

  • Capacità ed abilità: mettere in condizione gli allievi, una volta concluso il corso, di applicare subito e direttamente i contenuti formativi nella propria pratica professionale.
  • Conoscenze e nozioni di base: contenuti formativi volti a trasmettere mere conoscenze o nozioni di base su determinati settori o argomenti con l’ obiettivo di fornire le basi per un approfondimento successivo.
  • Insegnamento del particolare metodo della Medicina Generale.
  • Insegnamento specialistico affidato a medici specialisti con il coinvolgimento diretto di Medici di Medicina Generale per garantire il rispetto del metodo specifico della Medicina Generale: patient-centered invece dell‘ approccio specialistico (disease-centered).

Riferimenti internazionali

  • Il curriculum della Provincia di Bolzano si ispira all‘ impostazione della cultura medica anglosassone così come nella maggior parte degli stati europei (Scandinavia, Olanda, Inghilterra, Irlanda, Spagna, Portogallo, Svizzera, Francia, Germania).
  • Caratteristiche: alto livello di orientamento pratico (apprendimento attraverso il fare, insegnamento sistematico di conoscenze di base).
  • Tutto ciò si integra col principio secondo cui ”il medico raramente può guarire, ma molto più spesso è chiamato a lenire dei sintomi e ad assistere il malato, e prima di intraprendere qualsiasi cosa deve sempre chiedersi quale utilità ne può trarre il paziente”.