Corsi di Laurea

Tirocinio

Le attività di tirocinio sono finalizzate a far acquisire allo studente competenze specifiche di interesse professionale e sono organizzate secondo obiettivi di apprendimento.
Il tirocinio clinico è l’occasione formativa per un apprendimento autonomo e responsabile dello studente in cui la riflessione e la rielaborazione soggettiva sono elementi essenziali.
Lo studente viene seguito durante tutto il periodo di tirocinio da professionisti motivati (referenti/guide di tirocinio) e da professionisti che svolgono anche funzioni di docenza all’interno del corso di laurea in fisioterapia. La collaborazione tra sedi di tirocinio e sede formativa, nonché tra referenti di tirocinio e coordinatore/tutor pedagogico assume un ruolo di notevole importanza all’interno del percorso formativo, soprattutto nella definizione degli obiettivi specifici di tirocinio e nella valutazione intermedia e finale di ogni tirocinio svolto dallo studente.

  • Modalità di insegnamento pratico
  • Esercitazioni in situazione protetta (laboratorio) con la supervisione di un professionista
  • Attività di simulazione, gioco di ruolo, lavoro a piccoli gruppi
  • Analisi e discussione di casi clinici

Dove avviene il tirocinio pratico?
La Claudiana collabora con diverse sedi di tirocinio all’interno dei comprensori sanitari accreditati di Bolzano, Bressanone e Merano ed in strutture convenzionate a Bolzano, a Merano, nel nord Italia, in Austria e nel sud della Germania.
I tirocini/stage vengono svolti presso le seguenti unità operative e/o ambulatori:

  • Reparti e servizi di fisioterapia nelle strutture pubbliche
  • Cliniche di riabilitazione nazionali ed oltre confine
  • Distretti sanitari sul territorio
  • Ambulatori privati

Durante i primi due anni di corso i tirocini vengono svolti in centri e strutture dell’Alto Adige, in modo da garantire una costante assistenza da parte della sede formativa.
Nel 3° anno, invece, per rispondere ad obiettivi di apprendimento sempre più complessi ed elevati, e per conoscere contesti lavorativi differenti, gli studenti effettuano i tirocini al di fuori del territorio provinciale.


Programma Erasmus
Il corso di Laurea in fisioterapia, grazie alle convenzioni stipulate dall’Università di Ferrara con università estere, offre agli studenti la possibilità di frequentare il tirocinio del 3° anno all’estero, aderendo al Programma Erasmus, previo superamento della selezione nell’ambito di un apposito bando.