Studio

La Claudiana propone corsi di formazione accademica in ambito sanitario. Le professioni sanitarie si suddividono in 4 aree:

  • assistenza
  • prevenzione
  • riabilitazione
  • tecniche sanitarie

Ogni corso di laurea è convenzionato con una delle seguenti università partner italiane:

  • Università Cattolica del Sacro Cuore Roma: tecnica di laboratorio biomedico, igiene dentale, terapia occupazionale, dietistica, ostetricia, logopedia, tecniche sanitarie di radiologia medica, ortottica – assistenza oftalmologica, tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro
  • Università degli Studi di Verona: Infermieristica
  • Università degli Studi di Ferrara: Fisioterapia
  • Sapienza Università di Roma: Podologia

Le facoltà di medicina e chirurgia delle rispettive università partner elaborano i piani di studio, gli ordinamenti e il quadro giuridico secondo cui sono strutturati e organizzati i corsi.
Con l’iscrizione alla rispettiva università partner, dopo 3 anni gli studenti conseguono la laurea (Bachelor). Secondo la legge italiana con questa laurea si acquisisce il titolo di “Dottore” e la facoltà di continuare gli studi.
Nell’ambito della riforma di Bologna (1999), 29 ministri dell’istruzione europei hanno firmato una dichiarazione di intenti per la realizzazione di uno spazio europeo dell’istruzione superiore.

I principali obiettivi della dichiarazione sono:

  • Introduzione di un sistema a due cicli (Bachelor e Master) per armonizzare i titoli di studio e garantire il riconoscimento dei diplomi di laurea in Europa.
  • Il consolidamento di un sistema di crediti secondo il modello a punti ECTS (European Credit Transfer System) per il riconoscimento del lavoro svolto dallo studente nelle università europee.
  • La collaborazione fra università per aumentare e garantire la qualità a livello europeo.
  • La promozione della mobilità di studenti, docenti e ricercatori.

Il processo di Bologna ha modificato la struttura del mondo universitario introducendo una struttura che include l’obbligo di presenza e l’autoapprendimento (accompagnato e individuale).

Cfr. http://europa.eu/legislation_summaries/education_training_youth/lifelong_learning/c11088_it.htm

Organizzazione dello studio

Con il sistema ECTS (1 credito ECTS equivale a un carico di lavoro di 25-30 ore. Nell’area Infermieristica 1 credito equivale a 30 ore, negli altri corsi a un carico di lavoro di 25 ore). Ad ogni corso vengono assegnati dei crediti di cui un certo numero di ore viene automaticamente riservato all’autoapprendimento.
Ogni corso della Claudiana (3 anni – 6 semestri) prevede 180 crediti di cui 120 per le lezioni teoriche e pratiche e 60 per i tirocini.
L’anno accademico comincia il 1° ottobre e si conclude il 30 settembre dell’anno successivo. Si suddivide in due semestri, quello invernale (da ottobre a gennaio) e quello estivo (da marzo a settembre).
In ogni semestre si alternano i moduli teorici e pratici.
Le lezioni teoriche si svolgono nelle aule della Claudiana e vertono sull’apprendimento di competenze specifiche ed esercizi pratici e preparano lo studente per i tirocini. I tirocini si svolgono presso strutture sanitarie, sociali e private.

Presupponendo un obbligo di frequenza del 75% nella formazione teorica e del 100% in quella pratica, alla fine del semestre per ottenere i crediti è necessario aver superato gli esami.
Lo studio alla Claudiana è uno studio a tempo pieno; di norma le lezioni e gli stage pratici durano un’intera giornata.

 

 

     

    Per aprire i documenti PDF contenuti in questa pagina occorre installare un visualizzatore di file in formato PDF.
    Se non ne ha già installato uno nel Suo sistema, può scaricare:
    Laden Sie sichen einen Freien PDF-Betrachter herunter
    un lettore PDF libero
    Adobe© Reader©
    il programma Adobe© Reader©

    Inizio pagina